Per svolgere al meglio l’indagine abbiamo chiesto il parere di un'esperta in alimentazione naturale e autrice del Libro “Le Associazioni Alimentari” edito da  Xenia Edizioni.

Deborah Pavanello ci consiglia 5 alimenti amici dei capelli e ci spiega il perché faremmo bene a portarli sulla nostra tavola.


Nella lista non troverete nulla di dolce!

Gli Zuccheri infatti sono da evitare il più possibile se si vuole stare bene e se si vogliono avere capelli sani.


Le cellule che compongono il capello richiedono un apporto regolare di precisi nutrienti, che vanno assicurati attraverso una dieta equilibrata.

Ecco quali sono i 5 alimenti che l’esperta ci suggerisce. Lascio la parola a Deborah


1) Le Uova:

forniscono tutti gli Amminoacidi essenziali, le unità base di cui sono fatte le proteine.  Visto che anche il capello è composto di elementi proteici le uova, meglio se biologiche, possono essere molto utili. In questi alimenti troviamo inoltre le Vitamine del gruppo B tra le quali l’acido pantotenico o vitamina B5 e la biotina o vitamina B7 specifiche per favorire la crescita e la robustezza dei capelli.


2) Verdure a foglia verde

come i broccoli: ricche di Ferro,  un elemento importate perché una quantità troppo bassa concorre alla perdita dei capelli. La radice del capello e il bulbo pilifero sono infatti nutriti dal sangue che vi apporta le sostanze di cui necessitano. Tra queste il ferro, che, se troppo basso, rallenta la crescita o aumenta la caduta.


3) Pesce,

in particolare il salmone e il pesce azzurro, se possibile non da allevamento: forniscono i grassi "buoni", i cosiddetti Omega 3 che nutrono le cellule del cuoio capelluto e lo mantengono idratato, in questo modo il capello è più sano e lucente.


4) Il Miglio

tra i cereali più rimineralizzanti e adatti a nutrire e fortificare  il capello, ricco di Calcio, Fosforo e Magnesio.


5) Carne di manzo: ne bastano 50-70 grammi un paio di volte alla settimana. Contiene Zinco, fondamentale per prevenire la perdita dei capelli e per proteggere il cuoio capelluto da secchezza e desquamazione. Altre fonti di zinco per i vegetariani? Non mancano: i Cereali integrali biologici.


Se vuoi, qualche consiglio utile per scegliere un ottimo integratore alimentare per i capelli, lo puoi trovare nel video indagine

Postato in Caduta Capelli il 16/09/2018

Cerchi un contenuto in particolare?

Usa il nostro motore di ricerca interno per cercare, recensioni, video e prodotti.